Nel lavoro a maglia ci sono molte lavorazioni di bell’effetto che sembrano complicatissime mentre sono di grande facilità, in altre parole lavorazioni dal rapporto sforzo/risultato eccellente.

Una di queste è la lavorazione “a nido d’ape” che vedete nella  fotografia, molto bello e soffice, adatto per realizzare sciarpe e scladacollo, copertine o plaid e capi-spalla.

punto nido d'ape

fotografia di “New stitch a Day”

Le istruzioni per realizzare il NIDO D’APE CON LA MAGLIA sono le seguenti :

– avviare un numero di maglie multiplo di 2

– 1° ferro: lavorare a diritto tutte le maglie del ferro

– 2° ferro: *lavorare la prima maglia a diritto, lavorare la seconda maglia sempre a diritto ma prendendo il punto nel giro sottostante già lavorato (quindi non nell’asola che avete sul ferro di sinistra ma entrando con il ferro di destra sotto al “ricciolo” che vedete sotto all’asola che avete sul ferro di sinistra)* , ripetere da * a * fino alla fine del ferro

– 3° ferro: lavorare a diritto tutte le maglie del ferro

– 4° ferro: lavorare 2 maglie a diritto, * lavorare 1 maglia a diritto prendendo il punto nel giro sottostante, lavorare 1 maglia a diritto*, ripetere da * a * fino ad avere solo 2 punti sul ferro di destra e lavorarli entrambi a diritto

Ripetere le righe da 1 a 4 fino a raggiungere l’altezza desiderata.

 

Buon lavoro 😉