1621890_677519022287152_909400805_n

Che S. Valentino è senza un cuore da regalare a qualcuno a cui vogliamo bene?  Se il cuore è poi realizzato da noi, con le nostre mani, è ancora più speciale, vero?

Eccovi allora un tutorial molto chiaro per realizzare facilmente un cuore a crochet amigurumi di bell’effetto da regale a chi volete.

Il tutorial è di Pepika, un’artista molto dotata nel design e realizzazione di amigurumi (il bonsai della maglia); la ringrazio per aver condiviso gratuitamente questo suo lavoro.

NOTA BENE: Il tutorial è valido per qualsiasi misura di cuore, potete decidere  voi la vostra in base a quanto farete larghe le basi di partenza.

ISTRUZIONI

Si inizia lavorando 2 basi circolari – che saranno la parte alta del cuore- seguendo questa sequenza:

1° giro: eseguire un anello con il filo (= cerchio magico) e lavorate in questo anello 6 punti bassi;

2° giro: lavorate n. 2 punti bassi in ogni punto del giro sottostante per un totale di 12 punti;

3° giro:  * lavorate n. 1 punto basso, lavorate n. 2 punti bassi nel punto seguente *, ripetere da * a * fino alla fine del giro per un totale di 18 punti;

a questo punto fate un punto bassissimo per fermare il filo e tagliatelo a circa 10 cm : avete realizzato la prima base

Ripetete esattamente il procedimento per realizzare una seconda base identica (vedi foto 1.) ma SENZA TAGLIARE IL FILO IN FINE.

base1

foto 1.

A questo punto dovete unire tra loro le due basi:  partendo dalla seconda fatta (a cui non avete tagliato il filo) lavorate n. 9 punti bassi, poi avvicinate l’altra base e lavorate su quella altri 18 punti; concludete il giro lavorando sull’altra base gli ultimi n.9 punti.

Dubbi? Guardate la fotografia 2.

foto 2.

foto 2.

NOTA BENE: questo che avete concluso era il 4° giro

 

Con un ago da lana e usando la coda di filo della prima base che avete fatto chiudete il buco tra le due basi.

 

A questo punto siete pronte per proseguire lavorando intorno alle 2 basi ormai unite:

5° giro: lavorate n. 36 punti bassi

6° giro: * lavorate n. 4 punti bassi, lavorate un punto basso saltando un punto del giro sottostante * (cioè lavorandolo nel secondo punto che vi si presenta del giro sottostante; N.B.  in questo modo avete fatto una diminuzione); ripetere da * a * fino alla fine del giro per un totale di 30 punti bassi

7° giro: * lavorate n. 3 punti bassi, lavorate un punto basso saltando un punto del giro sottostante *;   ripetere da * a * fino alla fine del giro per un totale di 24 punti bassi

8° giro: * lavorate n. 2 punti bassi, lavorate un punto basso saltando un punto del giro sottostante *;   ripetere da * a * fino alla fine del giro per un totale di 18punti bassi

9° giro: * lavorate n. 1 punto bass0, lavorate un punto basso saltando un punto del giro sottostante *;   ripetere da * a * fino alla fine del giro per un totale di 12 punti bassi

A questo punto il cuore sta prendendo forma e dovete pensare all’IMBOTTITURA: riempite il cuore con dell’ovatta (o carta o rimasugli di lana o tessuto) come nella foto 3. ; state attente che la coda del filo usato per unite con l’ago le basi rimanga all’esterno perchè ci servirà più avanti per sagomare il cuore.

foto 3.

foto 3.

10° giro e seguenti:  lavorate ogni giro con la sequenza * lavorate n. 1 punto bass0, lavorate un punto basso saltando un punto del giro sottostante *;   ripetere da * a * ; avete finito quando vi saranno rimasti solo 5 punti bassi.

CHIUSURA DEL LAVORO: tagliate il filo e passatelo con l’ago tra gli ultimi 5 punti, tirate per chiudere la punta del nostro cuore, saldate con un nodino di sicurezza e infilate il resto del filo all’interno del cuore; tirate l’altra coda di filo per completare la sagomatura del cuore e nascondete il filo in eccesso dentro al cuore aiutandovi con l’ago.

foto 4.

foto 4.

 

Il vostro cuore in 3D è pronto: BUON SAN VALENTINO :-)

 

Fonte del patter: http://www.pepika.com/free-patterns/crochet-heart.html