cestoni crochet In casa servono sempre tanti contenitori per tenere i ordine i nostri gomitoli, i giochi dei figli, le calze da rammendare, le creme in bagno, la legna vicino al camino, ... Trovate di seguito le istruzioni per realizzare dei CESTONI CROCHET semplicissimi, facilissimi, moderni e di bell'effetto. Buon lavoro e buon divertimento 🙂     CESTONI SUPER-BULKY da Yarnspirations www.yarnspirations.com Tecnica: UNCINETTO DifficoltĂ : FACILE, adatto ai principianti Taglia: SMALL = diametro cm 28 x altezza cm 30,5 MEDIUM = diametro cm 34,5 x altezza cm 35,5 LARGE = diamentro cm 38 x altezza cm 40,5 OCCORRENTE:
  • Uncinetto del n. 10
  • SMALL: gr. 900 di filato lavorabile con uncinetto del n.10
  • MEDIUM: kg. 1,5 di filato
  • LARGE: kg. 1,8 di filato
CAMPIONE: 10x10 cm di maglia rasata = n.6 punti x 6 ferri ISTRUZIONI 
  1. Realizzazione della base
Misura SMALL
  • Avviare il lavoro con un “cerchio magico” (in alternativa lavorare n. 5 punti di catenella e chiudere il primo con l’ultimo con un punto bassissimo in modo da formare un anello)
  • 1°giro: lavorare n. 6 punti bassi nel cerchio realizzato precedentemente
  • 2° giro: 1 punto di catenella; 2 punti bassi in ogni punto del giro precedente; dopo aver lavorato 12 punti bassi in totale, unire il primo e l’ultimo punto basso del giro mediante un punto bassissimo
  • 3° giro: 1 punto di catenella; * 2 punti bassi nel primo punto del giro precedente; 1 punto basso nel punto successivo*; ripetere da * a * fino alla fine del giro; dopo aver lavorato 18 punti bassi in totale, unire il primo e l’ultimo punto basso del giro mediante un punto bassissimo
  • 4° giro: 1 punto di catenella; * 2 punti bassi nel primo punto del giro precedente; 1 punto basso in ciascuno dei due punti bassi successivi*; ripetere da * a * fino alla fine del giro; dopo aver lavorato 24 punti bassi in totale, unire il primo e l’ultimo punto basso del giro mediante un punto bassissimo
  • 5° giro: 1 punto di catenella; * 2 punti bassi nel primo punto del giro precedente; 1 punto basso in ciascuno dei tre punti bassi successivi*; ripetere da * a * fino alla fine del giro; dopo aver lavorato 30 punti bassi in totale, unire il primo e l’ultimo punto basso del giro mediante un punto bassissimo
  • 6° giro: 1 punto di catenella; * 2 punti bassi nel primo punto del giro precedente; 1 punto basso in ciascuno dei quattro punti bassi successivi*; ripetere da * a * fino alla fine del giro; dopo aver lavorato 36 punti bassi in totale, unire il primo e l’ultimo punto basso del giro mediante un punto bassissimo
  • 7° giro: 1 punto di catenella; * 2 punti bassi nel primo punto del giro precedente; 1 punto basso in ciascuno dei cinque punti bassi successivi*; ripetere da * a * fino alla fine del giro; dopo aver lavorato 42 punti bassi in totale, unire il primo e l’ultimo punto basso del giro mediante un punto bassissimo
  • 8° giro: 1 punto di catenella; * 2 punti bassi nel primo punto del giro precedente; 1 punto basso in ciascuno dei sei punti bassi successivi*; ripetere da * a * fino alla fine del giro; dopo aver lavorato 48 punti bassi in totale, unire il primo e l’ultimo punto basso del giro mediante un punto bassissimo
Misura MEDIUM e LARGE
  • 9° giro: 1 punto di catenella; * 2 punti bassi nel primo punto del giro precedente; 1 punto basso in ciascuno dei sette punti bassi successivi*; ripetere da * a * fino alla fine del giro; dopo aver lavorato 54 punti bassi in totale, unire il primo e l’ultimo punto basso del giro mediante un punto bassissimo
  • 10° giro: 1 punto di catenella; * 2 punti bassi nel primo punto del giro precedente; 1 punto basso in ciascuno degli otto punti bassi successivi*; ripetere da * a * fino alla fine del giro; dopo aver lavorato 60 punti bassi in totale, unire il primo e l’ultimo punto basso del giro mediante un punto bassissimo
Misura LARGE
  • 11° giro: 1 punto di catenella; * 2 punti bassi nel primo punto del giro precedente; 1 punto basso in ciascuno dei nove punti bassi successivi*; ripetere da * a * fino alla fine del giro; dopo aver lavorato 66 punti bassi in totale, unire il primo e l’ultimo punto basso del giro mediante un punto bassissimo;
  • 12° giro: 1 punto di catenella; * 2 punti bassi nel primo punto del giro precedente; 1 punto basso in ciascuno dei dieci punti bassi successivi*; ripetere da * a * fino alla fine del giro; dopo aver lavorato 72 punti bassi in totale, unire il primo e l’ultimo punto basso del giro mediante un punto bassissimo;
b. Realizzazione dei lati TUTTE le misure
  • ripetere il giro precedente per
  • 1 punto basso, 1 punto basso in tutti i punti bassi del giro; chiudere il giro con un punto bassissimo;
  • 1 punto di catenella; proseguire lavorando a punto basso “in costa” tutti i punti bassi del giro (punto basso “in costa”: agganciare solo la metĂ  verso l’interno della V che il punto del giro precedente presenta); chiudere il giro con un punto bassissimo;
  • ripetere il giro precedente per  9 volte per il cesto di taglia SMALL,  11 volte per il cesto di taglia MEDIUM, 13 volte per il cesto di taglia LARGE
c. Realizzazione dei manici  Misura SMALL
  • 1° giro: 1 punto di catenella, n. 9 punti bassi; *6 punti di catenella; saltare i 6 punti successivi; n. 18 punti bassi (nota bene: con il primo punto basso agganciate la catenella al lato del cesto creando un’asola); ripetere da * a *; n. 9 punti bassi; chiudere il giro con un punto bassissimo;
  • 2° giro: 1 punto di catenella, n. 9 punti bassi; *n. 10 punti bassi nell’asola che avete creato nel giro precedente*; n. 18 punti bassi; ripetere da * a *; n. 9 punti bassi; chiudere il giro con un punto bassissimo;
  • 3° giro: 1 punto di catenella; n. 56 punti bassi; chiudere il giro con un punto bassissimo.
Tagliare il filo, sfilarlo dall’asola dell’ultimo punto fatto ed affrancarlo. Misura MEDIUM
  • 1° giro: 1 punto di catenella, n. 12 punti bassi; *6 punti di catenella; saltare i 6 punti successivi; n. 24 punti bassi (nota bene: con il primo punto basso agganciate la catenella al lato del cesto creando un’asola); ripetere da * a *; n. 12 punti bassi; chiudere il giro con un punto bassissimo;
  • 2° giro: 1 punto di catenella, n. 12 punti bassi; *n. 10 punti bassi nell’asola che avete creato nel giro precedente*; n. 24 punti bassi; ripetere da * a *; n. 12 punti bassi; chiudere il giro con un punto bassissimo;
  • 3° giro: 1 punto di catenella; n. 68 punti bassi; chiudere il giro con un punto bassissimo.
Tagliare il filo, sfilarlo dall’asola dell’ultimo punto fatto ed affrancarlo. Misura LARGE 
  • 1° giro: 1 punto di catenella, n. 15 punti bassi; *6 punti di catenella; saltare i 6 punti successivi; n. 30 punti bassi (nota bene: con il primo punto basso agganciate la catenella al lato del cesto creando un’asola); ripetere da * a *; n. 15 punti bassi; chiudere il giro con un punto bassissimo;
  • 2° giro: 1 punto di catenella, n. 15 punti bassi; *n. 10 punti bassi nell’asola che avete creato nel giro precedente*; n. 30 punti bassi; ripetere da * a *; n. 15 punti bassi; chiudere il giro con un punto bassissimo;
  • 3° giro: 1 punto di catenella; n. 80 punti bassi; chiudere il giro con un punto bassissimo.
Tagliare il filo, sfilarlo dall’asola dell’ultimo punto fatto ed affrancarlo. A questo punto i vostri cesti sono terminati 🙂 ed ora sta a voi trovare il modo che più vi piace per riempirli e per metterli in bella vista nella vostra casa ! cestoni crochet yarnspirations