Sul nostro blog abbiamo già parlato numerose volte dell’ARM KNITTING, la tecnica facile e veloce per realizzare capi a maglia dal look innovativo caratterizzato dalla  trama ingigantita  e dagli effetti molto vaporosi in inverno e a rete in estate.

Noi di KNITTA! ne siamo innamorate  e lo stiamo proponendo in giro per l’Italia in fiere e meeting (e forse qualcuna di voi che ci sta leggendo ha già partecipato ad una delle nostre dimostrazioni o corsi 😉 ).

Siamo dunque molto contente di aver visto i capi realizzati con l’ARM KNITTING sfilare sulle passerelle dell’alta moda a New York nella settimana della moda Autunno/Inverno 2016.

In particolare Christian SIRIANO ha presentato una collezione in cui la maglia è un’indiscussa protagonista, esplorata e proposta con grande passione e risultati del tutto nuovi.

SIRIANO, che ha studiato design della moda a Londra con Vivienne Westwood e Alexander McQueen, ha presentato il suo lavoro con questa dichiarazione ” … sono stato inspirato dal lavoro dell’artista  Sheila Hicks che realizza le sue opere d’arte utilizzando i filati di lana. In particolare mi hanno ispirato le molteplici tecniche con cui si può lavorare a maglia, ho provato diversi modi di lavorare con i ferri  e  manipolare direttamente il materiale per realizzare capi strutturati e allo stesso tempo caratterizzati da morbidezza ed eleganza. … ”

Ed è proprio questo che ci piace dell’ARM KNITTING: il contatto diretto con il materiale senza ricorrere all’intermediazione dei ferri, la semplicità delle strutture con cui vengono realizzati i capi, la morbidezza e l’eleganza del risultato del lavoro.

Per chi non conosce ancora l’ARM KNITTING, eccovi il nostro tutorial base.